FONDAZIONE SANTAGATA PER L’ECONOMIA DELLA CULTURA

FONDAZIONE SANTAGATA PER L’ECONOMIA DELLA CULTURA

STAND B01 

 

La “Fondazione Santagata per l’Economia della Cultura” è stata costituita il 13 aprile 2018 su impulso del Centro Studi Silvia Santagata-EBLA.
La Fondazione raccoglie le esperienze e le competenze svolte negli anni passati dal Centro Studi e si propone di proseguire l’attività di studio iniziata da Walter Santagata, pioniere internazionale di Economia della Cultura, che nasceva proprio il 13 aprile 1945.
Le aree di lavoro della Fondazione, attiva su progetti di ricerca, valutazione e trasferimento delle conoscenze, riguardano quattro filoni tematici principali: i modelli per la gestione del patrimonio culturale, con particolare riferimento allo sviluppo economico dei territori e ai programmi UNESCO; le produzioni culturali contemporanee e l’innovazione culturale, con attenzione ai mercati emergenti e alle nuove professioni; il turismo legato al patrimonio culturale tangibile e intangibile, alle industrie creative e ai distretti produttivi; lo sviluppo sostenibile, con un focus sui programmi UNESCO e sul rapporto tra patrimonio culturale, naturale e sostenibilità.

Sono inoltre nella missione della Fondazione il rafforzamento delle reti collaborative tra operatori culturali e di altri settori e il supporto all’internazionalizzazione delle conoscenze e degli operatori culturali, al fine di valorizzarne la capacità di impatto sociale ed economico.

Gli esiti delle attività della Fondazione vengono regolarmente disseminati a livello nazionale ed internazionale, attraverso le reti collaborative con i nostri enti e soggetti partner, i canali informativi UNESCO, la comunità dei partecipanti delle attività di formazione, oltre che i canali social della Fondazione e dei singoli progetti.

 

info@fondazionesantagata.it

+39 3358191404