Strengthening UK Italy cultural relations: opportunities in 2020 and beyond

Strengthening UK Italy cultural relations: opportunities in 2020 and beyond

  • 8 Novembre 2019
  • News

modera Jean Cameron, direttore creativo UK- Italy 2020, British Council Italy. Prima del suo attuale ruolo, è stata Project Director di Paisley come Città della Cultura del Regno Unito nel 2021. Nel corso della sua trentennale carriera è stata impegnata nella pratica delle arti contemporanee, fondata e informata da preoccupazioni sociali, politiche e culturali. Ha ha contributo plasmare il calendario culturale scozzese attraverso il suo lavoro con eventi del calibro di Glasgow International Festival, Aye Write Book Festival e Glasgow 2014 Commonwealth Games Cultural Program.

Intervengono:

Jill Morris, Ambasciatore britannico presso la Repubblica Italiana e Ambasciatore non residente presso la Repubblica di San Marino, ha ricoperto diversi incarichi in Europa e nel Regno Unito. Il 13 giugno 2015è stata nominata Companion dell’Ordine di San Michele e San Giorgio per i servizi alla politica estera britannica quando ricoprì il ruolo di Direttore del Dipartimento Affari Europei, Foreign & Commonwealth Office;

Rosanna Binacchi, responsabile delle relazioni internazionali per il Segretariato Generale del MiBACT ;

Guido Guerzoni, responsabile del corso “Museum Management” nel programma di laurea “Economia e gestione delle arti, della cultura, dei media e dello spettacolo” all’Università Luigi Bocconi di Milano. Dal 2007 al 2019 è stato Project manager del museo M9 e Ceo di Polymnia LTD, filiali della Fondazione di Venezia, gestendo il progetto del distretto museale M9. Ha pubblicato più di cento libri e articoli accademici, di cui 40 internazionali, incluso il suo ultimo titoli: Musei sulla mappa 1995-2012, Allemandi 2014 e Apollo e Vulcano, I mercati dell’arte in Italia dal 1400 al 1700, Michigan State UP, 2011.

Cristiana Perrella, curatrice e critica, è direttrice del Centro Pecci di Prato. Come curatrice indipendente ha collaborato con istituzioni Italiane e internazionali, tra cui il MAXXI, per cui ha curato nel 2010 una delle mostre con cui il museo si è inaugurato, e Fondazione Prada. Ha insegnato “Fenomenologia dell’arte contemporanea” alla facoltà di Lettere dell’Università di Chieti e allo IED di Roma. Nel 2016 Cristiana Perrella è stata una delle curatrici della 16a Quadriennale di Roma;

Chris Michaels, Digital Director, National Gallery

Strengthening UK Italy cultural relations: opportunities in 2020 and beyond in collaborazione col British Council.
Mercoledì 27 novembre dalle 13.30 alle 14.30 – Sala 3
RO.ME Museum Exhibition – Fiera di Roma






Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.