Le nuove tendenze del mecenatismo: Art Bonus, sponsorizzazioni di beni culturali, fund raising for art and culture

Le nuove tendenze del mecenatismo: Art Bonus, sponsorizzazioni di beni culturali, fund raising for art and culture

Chi sono i nuovi mecenati? Chi sostiene il mondo della cultura e con quali obiettivi? Oggi si guarda a nuove formule di mecenatismo come Art Bonus, crowdfunding e sponsorizzazioni dei beni culturali che permettono di sostenere arte e artisti, coinvolgendo un pubblico sempre più ampio ed eterogeneo. Su questo tema si confronteranno alcuni tra i maggiori esperti del mondo dell’arte. Ad aprire il panel con un keynote speech sarà Silvia Stabile, esperta di diritto dell’arte e beni culturali, membro dei Focus Team Arte e beni culturali e Private Clients di BonelliErede. Silvia Stabile ha lavorato in importanti studi legali italiani e internazionali occupandosi di arte e proprietà intellettuale, e ha seguito importanti operazioni nei settore del lusso, della moda e del design.

Intervengono:

Carolina Botti, direttore di Ales Spa, società in house del Ministero dei beni e delle attività culturali e del Turismo impegnata nella promozione e la formazione in merito all’Art Bonus, la normativa entrata in vigore il 1 Gennaio 2015 che regolamenta il credito di imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo;

Francesco Magagnini, CEO e fondatore di Kellify, startup che punta a rivoluzionare il mondo degli investimenti democratizzando l’accesso ad asset alternativi grazie all’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico, utilizzando un approccio quantitativo;

Louisa Grasso, Fondatrice e direttore The Cultural Broker. Negli ultimi tre decenni, ha creato una rete internazionale senza pari per supportare qualsiasi progetto in cui è coinvolta. Applicando le sue esperienze e le reti – acquisite nel corso di una carriera eclettica nei campi della gestione della musica e dello spettacolo, delle arti e dei media – Louisa fornisce strategie soluzioni aziendali creative su misura per soddisfare le esigenze di ogni cliente;

Pietro Slicato, professore associato di diritto tributario nell’Università “La Sapienza” – Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione – Dipartimento di Scienze politiche, dove insegna Diritto finanziario, Diritto tributario italiano e internazionale e Diritto tributario comparato. È Responsabile del Comitato Scientifico dell’ANTI – Associazione Nazionale dei Tributaristi Italiani e Presidente della Sezione Lazio della stessa Associazione;

Laura Fornara vice responsabile della Compagnia di San Paolo. Tra maggiori fondazioni private in Europa la Compagnia di San Poaolo  trae le sue origini da una confraternita costituita nel 1563. La sua missione è favorire lo sviluppo culturale, civile ed economico delle comunità in cui opera, perseguendo finalità di interesse pubblico e utilità sociale. La Compagnia di San Paolo è attiva nei settori della ricerca e della istruzione superiore, del patrimonio artistico, delle attività culturali, della sanità e delle politiche sociali;

Simone Strummiello, Responsabile per l’Italia Fine Arts, Jewellery & Private Solutions presso Aon S.p.A primo gruppo in Italia e nel mondo nella consulenza dei rischi e delle risorse umane, nell’intermediazione assicurativa e riassicurativa;

Chiara Rostagno, Funzionario presso la Soprintendenza belle arti e paesaggio di Milano. Ha collaborato con importanti enti pubblici, istituzioni, musei e società private in qualità di ricercatore incaricato. In particolare presso: il Politecnico di Milano, La Triennale di Milano e la Soprintendenza per gli archivi per la Lombardia. Dal 2010 è “Architetto di Soprintendenza” presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Lombardia);

Giulia Silvia Ghia, fondatrice e attuale presidente di Verderame Progetto Cultura e International Friends of Verderame, on sede a Roma e New York. Giulia Slvia Ghia è una storica dell’arte di fama mondiale ed esperta di Caravaggio. Stimata restauratrice e consulente, la professoressa Ghia collabora con musei italiani, promuovendo la conservazione e l’uso specializzato del patrimonio culturale italiano; 

Michele  Muscolo, Amministratore Delegato di Fidartis, società costituita da un network di primari professionisti italiani ed internazionali, si propone di guidare il cliente HNWI ( high-net-worth individual) in tutte le fasi della pianificazione patrimoniale: protezione del patrimonio e passaggi generazionali;

Alessandra Sartore, Assessore alla Programmazione economica, Bilancio, Patrimonio e Demanio della Regione Lazio. Ha coordinato, di recente, i gruppi di lavoro per l’adeguamento dei sistemi contabili delle amministrazioni pubbliche. Ha ricoperto cariche nell’ambito di organismi di controllo in rappresentanza del Ministero dell’economia e delle finanze.

Le nuove tendenze del mecenatismo: art bonus, sponsorizzazioni di beni culturali, fund raising for art and culture.
Giovedì 28 novembre dalle ore 15.30 alle 17.30 – Sala 1
RO.ME Museum Exhibition – Fiera di Roma








Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.